Il credito d'imposta per gli Hotel e gli Agriturismi è un'agevolazione riconfermata e rifinanziata dalla precedente Legge di Bilancio. Nello specifico consente, alle strutture che operano nel settore ricettivo che effettuano interventi di ristrutturazione ed efficientamento energetico, di poter usufruire del credito d'imposta pari al 65%. Con Il decreto ministeriale 598 del 20 dicembre del 2017 è stato introdotto il Credito d'Imposta del 65% a favore di strutture alberghiere ed agrituristiche per sostenere gli investimenti in efficienza energetica e ristrutturazione edilizia. In particolare è possibile beneficiare del credito di imposta anche per la realizzazione di impianti fotovoltaici. Si legge, infatti, all'art. 4 - 1.C.1.: